Marco Corsi – Le acque

Carteggi Letterari - critica e dintorni

dinatàlia castaldi

Marco Corsi

Le acqueè un libretto di poesie di Marco Corsi che ospita e si impreziosisce di due splendide opere visive dell’artista Meri Gorni. Pubblicato per i tipi de L’Arca Felice nell’ottobre 2014, con la supervisione e cura di Mario Fresa, questo libretto costituisce un piccolo gioiello in 199 copie numerate, ordinabili in rete presso il sito della casa editrice.
Dalla plaquette, che andrebbe letta per intero per poterne cogliere l’unicum che ne costituisce la perfetta gestione di ritmo e pensiero, estrapoliamo alcuni testi che sembrano enucleare i tre temi fondamentali dell’opera in tre momenti di quel misterioso e inesorabile πάντα ῥεῖ che in sé contiene il seme vitale di quest’opera: la scoperta della fragilità umana, il conseguente stato di dubbio ed incertezza, la necessità di trovare a tutto questo una via di salvezza attraverso la pratica della memoria, sì che lo scorrere non rimanga solo un istante fine e finito…

View original post 624 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...