citazionismo ed esempi di rara umanità

beh, alcuni mi regalerebbero la playstation, pensano che io valga meno di un cane e mi prenderebbero a calci in culo.
I poeti, si sa, godono di una rara riserva di umanità, salvo poi citare “Dave” – come fosse un caro amico – all’occasione, senza considerare che un suicida schifato del/dal mondo (letterario e non) quale “Dave”, come minimo si rivolterebbe nella tomba sapendo di esser tirato continuamente in ballo da certi polipi della letteratura.