“Caro Piccolo ti scrivo”

Carteggi Letterari - critica e dintorni

unnamed

“Caro Piccolo ti scrivo… Corrispondenza inedita degli ultimi gattopardi di Sicilia” è il titolo di un libro a cura del giornalista Franco Tumeo ed edito dalla Fondazione Federico II. Un’immersione nel  mondo dei fratelli Piccolo di Calanovella attraverso un‘accurata selezione di 200 cartoline appartenenti a un corpus di oltre 600 documenti. Una collezione lunga quasi settant’anni, dal 1900 al 1964, che ci restituisce una mappa dettagliatissima dei rapporti umani e culturali intrattenuti dall’eccentrica famiglia. In parallelo con la pubblicazione del volume, nell’estate 2014, è stata allestita anche una mostra nella galleria dell’Aula Magna dell’Università di Messina. Con i più noti Lucio e Casimiro, in primo piano pure le figure di Teresa Mastrogiovanni Tasca Filangeri di Cutò, la donna che seppe sfidare le convenzioni dell’epoca e abbandonò il marito Giuseppe Piccolo dopo un tradimento, e della figlia Agata Giovanna, la primogenita, a cui si deve il giardino di Villa Piccolo. Ovvero…

View original post 754 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...