Carteggi Juke-box: Você não Me Ensinou a Te Esquecer – Caetano Veloso

Carteggi Letterari - critica e dintorni

La canzone fu scritta e registrata nel 1978 dal brasiliano Fernando Mendez per la casa discografica EMI.  Ad oggi, è comunque ricordata come uno dei maggiori successi di CaetanoVeloso, chitarrista e cantautore dello stato di Bahia, che la lanciò il 20 febbraio del 2003 e che nello stesso anno ricevette – per il brano – la nomination per la migliore canzone brasiliana al LatinGrammy. “Você Não Me Ensinou a Te Esquecer” è anche uno dei brani/colonna sonora del film brasiliano del 2003 “Lisbela e il prigioniero”, commedia romantica diretta da Guel Arraes.

image

Prima di fare della sua produzione una continua riflessione sociale, Caetano si era lasciato sedurre – e così sarà sempre – dai ritmi della bossa nova, nuovo modo di eseguire il samba influenzato dal jazz nord-americano e dal minimalismo musicale europeo dell’epoca. Attivista e artista aderente al Tropicalismo – movimento culturale di protesta che diffondeva come principio…

View original post 663 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...